Visite: 1165
Stampa

15 marzo 2018

Giovedì 15 marzo 2018, Orphaned Land + Opening Act Lunarsea + Subterranean Masquerade + Road To Jerusalem

Ingresso 15,00 €

Giovedì 15 marzo 2018 saranno di scena gli israeliani Orphaned Land, in un evento targato Jailbreak Live Club e Rock On Angecy. Apriranno i Lunarsea, i Subterranean Masquerade e i Road To Jerusalem.


La band si è formata a Petah Tikva, città situata a nord est di Tel Aviv. Dopo quattro anni sono tornati in studio con il loro sesto lavoro discgrafico, Unsung Prophets And Dead Messiahs, che è già possibile preordinare su iTunes e che sarà pubblicato il prossimo 26 gennaio.
La band è attiva dal 1991 con il nome di Resurrection, ha cambiato nome in Orphaned Land. Pioniera del cosiddetto ''Oriental Metal'' continua la sua ascesa attraverso vari cambi di line up, con anni ricchi di live e riconoscimenti.
Dopo aver ricevuto moltissime recensioni positive, nel 2014 ha vinto il Global Metal Band Of The Year, premio indetto dalla nota rivista musicale Metal Hammer.
La primvera araba, le guerre, il terrorismo. Il Medio Oriente è avvolto e provato da una dura guerra, tra le più importanti e dolorose avvenute dopo la fine della seconda guerra mondiale. L'ideale, il messaggio che gli Orphned Land vogliono lanciare attraverso la loro musica è quello di fratellanza tra popoli, senza distinzioni.

Orhpaned Land:
"One can easily forgive a child who is afraid of the dark
But one cannot forgive a man who is afraid of the light"

Trad.
Si può facilmente perdonare un bambino spaventato dall'oscurità,
ma non si può perdonare un uomo che è spaventato dalla luce.

 

I Lunarsea sono una band melodic death metal attiva dal 2003. Dalla loro formazione hanno collezionato tre lavori in studio e due demo, di cui l'ultima uscita nel 2013 dal titolo Hundred Light Years, in seno alla Punishment 18 Records. Dopo molti live e recensioni positive da parte della stampa di settore, sono di nuovo sul palco del Jailbreak dopo due anni dalla Death Apocalypse Part III.

Lunarsea:

''Echo delayed, with Sonic Depth Finder
echo returns, truth in the sounder
feel betrayed by surface world''

Trad:

Eco ritardato, con l'ecolocalizzatore
l'eco ritorna, perché la verità è nel ricevitore acustico
Sentirsi traditi dal mondo in superficie


I Subterranean Masquerade sono nati nel 1997 e sono composti da molti musicisti, provenienti da nazionalià diverse e contesti vari. Hanno un progressive metal dalle molteplici sfaccettature e suoneranno brani dal loro ultimo album in studio, Vagabond, insieme ad altre novità.


I Road To Jerusalem sono nati di recente (2016) e provengono da Copenhagen. Da subito hanno riscosso moltissimi consensi, e la band è composta da musicisti di diverse nazionalità. Verranno in Italia per presentare al Jailbreak il loro début album dal titolo omonimo che uscirà il 2 marzo 2018. Il 2 febbraio 2018 uscirà il loro primo singolo, dal titolo Widowmaker.


Road To Jerusalem:

''Road to Jerusalem is a path to one's own life towards the centre of the struggles that each one of us encounters''.

Trad.
''Road To Jerusalem rappresenta il percorso verso il centro delle lotte interiori che ognuno di noi combatte nel corso della propria esistenza''.


Testo e traduzione a cura di I.D.

 

Hola rockers! La direzione comunica che per gli eventi importanti in cui non verranno allestiti i tavoli in sala, sarà messo a disposizione un numero limitato di prenotazioni nella sala privė e lungo la balconata.

E' un nuovo servizio con una visuale privilegiata del palco, studiato per voi dal nostro staff che servirà la cena durante lo svolgimento del live con una maggiorazione del 20%. Stay rock, stay jail!

comments

Jailbreak e gli amici su Facebook