Menu

Informazioni

+393450678602

Menu

Sergio Caputo in esclusiva al Jailbreak

Sergio Caputo è uno dei musicisti italiani più originali di sempre.

Il suo stile musicale inconfondibile trae ispirazione dal jazz e dalla poesia moderna. I temi che affronta sono spesso legati al quotidiano, all’amore e alle nevrosi metropolitane.

Nel 1983 esce il suo primo album ” Un sabato italiano” ed è subito un grande successo, tanto da diventare un cult italiano. Seguono 12 album e molte collaborazioni con grandi nomi tra cui Dizzy Gillespie, Tony Scott, Mel Collins (King Crimson), Tony Bowers (Simply Red) e molti altri.

Il successo lo porta lontano, in California, dove si trasferisce per dedicarsi a tempo pieno al jazz.

Si dedica anche alla letteratura, pubblicando due libri: “Disperatamente (e in ritardo cane)” e “Un sabato italiano memories”. In occasione del trentennale di “Un sabato italiano” esce una versione remake jazz dello storico album contenente due brani inediti.

Nel 2017 dalla collaborazione artistica con Francesco Baccini nasce un nuovo album di inediti “Chewing gum blues”, segue un album unplugged “Oggetti smarriti”, con tre inediti e altri brani cult.

In esclusiva al Jailbreak il 18 Gennaio 2019, con l’unica data nel Lazio del tour invernale!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu